Ecomondo 2008
Ecomondo 2008

Perché nasce il consorzio Karma?

Il consorzio Karma nasce in seguito al recepimento delle due direttive comunitarie 2002/95/CE e 2003/108/CE sui rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE).
La direttiva RAEE da il via libera alla raccolta differenziata dei rifiuti che derivano da apparecchiature elettriche malfunzionanti, rotte o non più aggiustabili.
Il Dlgs 151/2005 recante “attuazione delle direttive 2002/95/CE e 2002/96/CE stabilisce:

Perché “Karma”?

Karma è un termine sanscrito che significa “Dare nuova vita” ed in questo contesto la missione del consorzio Karma è appunto quella di dare una nuova vita al rifiuto mediante il suo recupero e trattamento.

La nostra missione

Il consorzio Karma si propone di sviluppare attraverso i suoi associati la raccolta dei prodotti esausti da stampa elettronica e la raccolta dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Alcuni tra gli scopi del Consorzio sono: